Varie ed eventuali...
Leave a comment

Copiare spudoratamente…perchè? Riflessioni e considerazioni

Copiare spudoratamente.cerca di essere originale ed unico. Nuvola che si distingue dalle altre

COPIARE SPUDORATAMENTE….PERCHE’?

(ovvero “quella lì mi ha copiato!”)

Care amiche creative e non, vi è mai capitato di sentir pronunciare questa frase o di averla detta proprio voi? Chissà quante volte.

A me tante. Ma più che dirla l’ho sentita pronunciare ed è una cosa che sinceramete non mi piace molto e ora vi spiego il perché.

Io faccio mercatini da diversi anni e spesso mi trovo a sentir pronunciare frasi in tono acido che parlano male di altre creative che hanno copiato questo o quell’altro.

Innanzitutto diciamo che nessuno ha inventato nulla e poi, soprattutto nell’era di internet tutto è pubblico, visibile e ovviamente copiabile. E’ normale che in un mercatino artigianale si trovino oggetto molto simili tra loro, ma questo non vuol dire che una copi l’altra.

Ultimamente si trovano tanti espositori di oggetti in cucito creativo, che io adoro….

I soggetti più diffusi sono i cuori, le rose, le civette, i gatti e altro….è normale che siano simili, poi ognuna ci mette del suo. Si usano le decorazioni, le stoffe, qualche particolare ma allora perché pensare sempre male?

copiare spudoratamente. Donna arrabbiata

Anche a me è successo di vedere delle cose “simili” alle mie ma non ho pensato “guarda questa mi ha copiato” ho soltanto pensato “ma guarda che coincidenza, abbiamo avuto la stessa idea” e magari mi complimento per la sua creatività. Dobbiamo essere solidali non farci la guerra. Poi, se proprio capita che qualcuno ci copi spudoratamente allora è un’altra storia, ma anche in quel caso io non farei polemica….se mi ha copiato vuol dire che quello che faccio è bello e che forse quella persona non ha tanta fantasia….nulla di più.

Mi è capitato personalmente di essere accusata, in modo anche molto spiacevole, di aver copiato da una persona che faceva mercatini con me. Sinceramente sono caduta dalle nuvole e ci sono rimasta molto male perché non era vero; una semplice coincidenza di un oggetto tra mille che assomigliava ad una cosa creata da lei.

Sarei proprio una stupida a copiare creazioni di una persona che poi me la trovo a due centimetri dal mio banchetto e che conosco! Semmai dovessi copiare lo farei di qualcuno che abita a migliaia di chilometri di distanza. E comunque, fortunatamente non ho bisogno di “copiare” nessuno….

A volte prendo spunto da alcune cose che vedo ma poi le modifico e rielaboro a modo mio perché non amo replicare le cose altrui, nemmeno le mie….

Tutto questo preambolo per dire che la creatività è bella, a tutti i livelli….All’inizio abbiamo copiato tutti, inutile che ce la meniamo…dovremmo condividere questa passione che è una risorsa e un grande dono e non essere prevenute.

Nessuno di noi ha inventato il cuore, il cerchio, il fiore, il feltro, la stoffa, i gufi, i gatti….potrei andare avanti all’infinito.

Non perdiamoci in queste sciocchezze che ci fanno il sangue amaro…andiamo avanti a testa alta e impieghiamo le nostre energie per creare sempre cose nuove ed originali.

Comunque se dovete copiare fatelo con intelligenza e cercate di creare uno stile vostro, personalizzato.

Copiare spudoratamente è anche imbarazzante. E’ spiacevole essere una brutta copia di qualcun altro e se proprio dovete farlo non fatelo sotto gli occhi, almeno copiate qualcuno che non vi conosce e che non se ne accorge, vi evitate delle brutte figure.

Buon lavoro!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *