Latest Posts

E’ Natale!!!

Eh già…… Natale è alle porte….. mancano  solo 10 giorni ma oramai ci siamo…. Siamo tutti indaffarati tra i preparativi di pranzi, cene, regali…insomma non si può dire che il periodo sia dei più rilassanti. NATALE   Per me poi è un delirio. Oltre a dover gestire il lavoro, la casa, i figli devo seguire anche tutta l’attività “creativa” che in questo periodo si fa particolarmente intensa. Sono divisa tra mercatini, ordini e richieste varie. Certo non mi lamento, ci mancherebbe ma sono  veramente alla frutta. Questa domenica farò l’ultimo mercatino dell’anno a Pordenone e poi per un mese e mezzo mi riposo, o almeno così vorrei. Diciamo che mi fermo con i mercatini ma per tutto il resto no. Ho tante nuove idee creative che per ora non riescono a trovare concreta realizzazione per mancanza di tempo ma appena ho un pò di calma mi metterò all’opera. Natale Non vedo l’ora!

NATALE HANDMADE

A Natale regala handmade

 

NATALE HANDMADE

Eh già, manca giusto un mese a Natale…..e già da un pò si respira l’aria natalizia…

Le vetrine dei negozi sono tutte belle addobbate, piene di lucine, ghirlande e chi più ne ha più ne metta.

Oggi poi non ne parliamo…è il BLACK FRDAY! Alzi la mano chi non ne può più di essere bombardato di pubblicità, annunci, mail contenenti offertissime solo per oggi????

Sicuramente è una buona occasione per acquistare elettrodomestici, cose tecnologiche e regali per Natale…meglio prendersi per tempo.

I regali…quanto stress ci provoca cercare i regali, spesso all’ultimo minuto, acquistando qualsiasi cosa pur di non tornare a casa a mani vuote?

Io oramai da anni mi sono “tolta” da questa ansia da regalo. Ho deciso di farne pochi ma selezionati, pensati, e curati. Ho scelto di acquistare l’HANDMADE.

NATALE HANDMADE

Lo faccio perchè oramai siamo stufi di girare per negozi, centri commerciali che gli stessi  in tutte le città del mondo. Non c’è più l’oggetto “particolare”, “originale”…tutto è fatto in serie, spesso con materiali di scarsa qualità…

L’handmade è frutto di lavoro artigianale, di passione, amore e dedizione.

Regalare handmade significa donare qualcosa di UNICO, IRRIPETIBILE, ORIGINALE….

COLLANA VINTAGE

Per questo io acquisto nei mercatini, dove ci sono tante persone creative come me che mettono a disposizione ore e ore di lavoro, sacrifici e passione per regalare un emozione….

Io almeno la penso così e continuerò a pensarla così.

Preferite ricevere un regalo impacchettato dalla commessa part-time che lo confeziona velocemente tipo catena di montaggio oppure con una bella confezione, curata, personalizzata?

 

Domanda retorica lo so… ma pochi pensano che dietro ad un sacchettino creato e decorato artigianalmente c’è tanto lavoro…. A volte io ci metto più a fare la confezione che l’oggetto in essa contenuta e il tutto ovviamente gratis!

Ma se lo faccio è perchè mi piace…. Perchè il bello deve essere dentro e fuori.

ORECCHINI PERLE DI FIUME E CRISTALLI

Perchè donare deve essere un piacere, non un dovere e perchè anche un regalo da 10 euro può essere curato, ricercato e personalizzato.

Pensateci… Io intanto vado a creare perchè da questa domenica a Natale sarò presissima tra mercatini, ordini e tutto il resto.

Aiutoooooooooooo

 

 

Autunno….dolce autunno…

Oramai riesco a postare solo una volta al mese… Mi piacerebbe farlo più spesso ma non ci riesco…non ho tempo.

Se potessi esprimere un desiderio, a parte le cose più ovvie come salute, famiglia etc.etc., chiederei del tempo in più. Mi basterebbero 2 ore al giorno per fare le mie cose con calma.

Oramai le mie giornate sono divise tra lavoro, casa, famiglia, spesa e tutto il resto. Sempre di corsa, sempre con mille cose da fare….

Vorrei avere del tempo solo per me, per creare in totale tranquillità ma per ora questo non è possibile…non mi lamento, certo, ma ogni tanto arrivo stanca e stressata e vorrei qualcosa di più…

autunno zucche shabby

Detto ciò (scusate lo sfogo) volevo dirvi che sono felice perchè ho fatto un weekend di mercatini che mi ha dato una carica pazzesca! E non solo!

Diciamo che in questi due giorni ho ricevuto soddisfazioni da più fronti. Il mercatino è quello più immediato, tangibile…vedi le persone e hai il riscontro diretto dell’impatto che hanno le tue creazioni e devo dire che sono piena di gratitudine e felicità.

E’ bello vedere persone che vengono anche da lontano solo per venire a trovarti o per acquistare qualcosa per sè o da regalare ad una persona speciale.

autunno foto mercatino Ekletic Jewels

E’ bello fare quattro chiacchiere e scoprire che si hanno interessi comuni, o che si abita a 200 metri di distanza senza saperlo e tante altre cose.

In questi anni diverse mie clienti sono diventate delle vere amiche….persone leali, sincere, di cuore…

Ma ho avuto anche delle bellissime soddisfazioni dalla mia pagina di facebook.

Ho messo un post con delle foto di negozi bellissimi, dei concept store in stile nord europeo ed ho scritto che mi piacerebbe aprirne uno così, nei miei sogni…Ebbene ho ricevuto un sacco di messaggi  carinissimi sia da persone che conosco ma quelli che mi hanno stupito di più sono stati quelli di amiche di facebook che non conosco nella mia vita reale.

Ieri, ho postato le foto del mio gazebo durante il mercatino e ho avuto ancora più messaggi pieni di gentilezza,apprezzamento e sono rimasta veramente commossa.

Ringrazio tutte le mie nuove e vecchie amiche che mi sostengono in questo mio percorso creativo che non è senza ostacoli ma che  è un’esigenza che nasce da un mio bisogno di esprimermi, di tirare fuori ciò che ho dentro e quando riscontro che riesco a trasmettere il mio amore e la passione in quello che faccio è il massimo!

GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE…non ho nulla da aggiungere.

 

settembre

E’ arrivato settembre! Nuove idee, nuovi progetti.

Finalmente è arrivato settembre!

Lo so che per qualcuno sarò impopolare ma credetemi, io non ne potevo più di questa estate torrida. Più passano di anni e meno sopporto il caldo….si vede che sto invecchiando.

Il caldo mi uccide: vado fuori di testa…sono nervosa, intrattabile, non riesco nemmeno a pensare, figuriamoci a creare in libertà.

spiaggia deserta di settembre

Finchè siamo in vacanza ci può anche stare, ma quando dobbiamo lavorare, gestire la casa, i figli e tutto il resto non è proprio fattibile, almeno per me.

Il periodo dell’anno che amo di più è proprio il mese di settembre perchè all’inizio fa ancora caldo ma non troppo, si può ancora andare al mare senza la ressa di agosto. Poi le giornate iniziano ad accorciarsi e a rinfrescarsi portando con se gli odori e i colori dell’imminente autunno.

paesaggio autunnale di settembre

Io amo le atmosfere un pò nostalgiche, non so perchè ma è così. Mi piace stare nel mio nido a creare mentre fuori la natura cambia colore. Amo le foglie che cadono dagli alberi, l’aria frizzantina che si respira al mattino. Le giornate terse con il cielo azzurro ma anche le giornate di pioggia quando si sta a casa con la musica in sottofondo e quell’atmosfera di tranquillità e rilassatezza.

Per me settembre è un nuovo inizio perchè durante le vacanze di agosto la mia testolina macina un sacco di idee e progetti nuovi e torno dalle ferie carica di entusiasmo e voglia di fare.

hallo settembre

I miei amici mi prendono in giro quanto il lunedì mattina in ufficio dico “finalmente si ritorna al lavoro!” mentre gli altri sono depressi. Beh io no! Perchè ho tante cose da fare, nuove idee, nuovi progetti e non solo creativi.

Ho voglia di rimettermi in forma, di fare sport, iniziare la dieta, anche se poi i miei propositi finiscono nel giro di una settimana…. ma almeno ci provo.

Quest’anno in particolare.

Vi avevo già anticipato la nuova collezione “costellazioni” realizzata in alluminio anodizzato e perle di vario genere che sono molto originali, leggere e diverse dal solito ma sto lavorando anche ad una nuova collezione, molto moderna e minimalista che spero riscontri il vostro gradimento.

Ovviamente continuo a creare anche le mie collane in argilla che riscuotono sempre tanto successo e che sono quelle che mi danno più soddisfazioni nel crearle come potete vedere in queste foto.

Con settembre si riparte anche con i mercatini e non vedo l’ora di proporre le mie nuove creazioni e vedere la vostra reazione.

 

 

 

Vacanze a Ledro

Pronta per le ferie….. più o meno

Eh si, manca poco e poi finalmente andrò pure io in ferie.

Ogni anno faccio mille progetti di viaggi lunghi e lontani ma poi quando arrivo a giugno la stanchezza e il caldo prendono il sopravvento e poi decidiamo di optare per una vacanza più rilassante….si vede che sto invecchiando.

Chi ha figli abbastanza piccoli come me sa che noi mamme non ci riposiamo così tanto in vacanza, soprattutto se le vacanze si fanno in camper. Bisogna lavorare prima per preparare tutto (mangiare, allestimenti, valigie etc.etc.etc.) poi durante la vacanza non ci sono ovviamente tutti i comfort di un hotel 4 stelle. Quanto si torna ci vuole una settimana a fare lavatrici e pulire…diciamo che di rilassante c’è ben poco.

Io mi riposo quando torno in ufficio..le ferie mi stancano troppo!!

Battute a parte (più o meno…) la vacanza in campeggio è la cosa migliore per godere appieno della natura e della libertà totale ed i bambini sono felici e liberi di esplorare e fare quello che vogliono….ovviamente nei limiti.

Anche quest’anno abbiamo deciso di tornare in un piccolo paradiso che si chiama Lago di Ledro, in provincia di Trento. Una meraviglia.

lago di Ledro

Acque cristalline e calde con una cornice di pini, prati verdi e calette stupende.
Passeggiate intorno al lago da fare a piedi o in bici, sotto la pineta, al fresco.
Attività nautiche di ogni tipo, escursioni in montagna e relax, tanto relax…per me è la vacanza ideale anche perchè odio il caldo, soprattutto quello di questi giorni.


Nonostante sia in vacanza lavorerò per preparare la nuova collezione e ne approfitterò per gestire e seguire di più il mio sito che purtroppo ultimamante sto trascurando.

Chi mi segue nella mia pagina facebook avrà sicuramente visto le novità che sto proponendo in questi giorni: la nuova collezione “costellazioni” che mi sta già dando tante soddisfazioni e consensi.
Collana alluminio costellazioni

Collana alluminio oro rosato e blu

Allora ci vediamo a settembre!

anelli alluminio turchese e sabbia

Anelli, anelli, anelli…

Anelli….ma quanto ci piacciono? A me tanto e a voi?

Se devo fare una stima in base ai consensi che ricevo sulla mia pagina di facebook e nei mercatini devo dire che l’anello piace sempre tanto ma non a tutte. Questo perchè molte donne si fanno problemi per via delle mani: chi dice di averle troppo grosse, chi troppo lunghe, insomma, non siamo mai contente.

Io dico la mia: essere di cattivo gusto non è mai un bene, non ci possiamo permettere di indossare di tutto, solo perchè è di moda ma ogni tanto osare fa bene. E’ una questione di personalità.
anelli alluminio color verde e marrone con perle e cristalli

Io trovo bellissime quelle donne non più giovanissime e magari con una fisicità importante che invece si divertono con l’abbigliamento e gli accessori. Un occhiale particolare, un orecchino originale, una collana importante o un anello stravagante fanno la differenza. Eccome!

A volte mi stupisco perchè vedo che vengono apprezzati di più gli anelli estrosi, a volte esagerati, quelli coloratissimi e fuori dagli schemi e questo mi rallegra molto perchè vuol dire che ci sono donne che vogliono distingersi anche con un piccolo accessorio .

In questi giorni ho creato anelli di stili diversi.

I primi che vi mostro sono quelli che piacciono di più alle mie amiche e clienti e cioè quelli in alluminio martellato, avvolti in una sorta di matassa. Piacciono perchè sono semplici ma allo stesso tempo originali, un pò rustici ma anche molto cool, leggeri ed anallergici, insomma per tutti i gusti.

Stavolta però ho deciso di colorarli per renderli ancora più particolari ed originali, mantenendo la finitura opaca che amo molto.

Come sempre ho dato il mio tocco “vissuto” togliendo a tratti la patina superficiale per far emergere l’alluminio di fondo che dà quell’effetto più shabby.

Poi mi sono cimentata nella realizzazione di qualcosa di più raffinato, senza sconfinare nell’eleganza esagerata….

Ho utilizzato l’alluminio che ho lasciato nella finitura liscia ed ho aggiunto dei fili di perline di cristallo e perle di fiume di varie misure e colori.

Io trovo questi anelli molto moderni, fini e quasi “gioiellosi”.

Ne ho realizzati in diverse colorazioni, preferendo come al solito i toni del marrone e delle sfumature del blu e del verde.

ispirazione - sassi sulla spiaggia

Dove trovo l’ispirazione

Dove trovo l’ispirazione

Questa domanda mi viene posta tantissime volte e la risposta è sempre la stessa: da qualsiasi cosa mi circondi ma molto spesso mi viene dal nulla. Proprio così!

Ho la fortuna di avere una fervida immaginazione e fantasia e mi basta distendermi, chiudere gli occhi e come per incanto mi appaiono le immagini di quello che poi andrò a creare.

Di solito solo una minima parte trova poi una realizzazione concreta e molte, ahimè, si perdono nella memoria per poi essere sostituite da altre nuove immagini.

Capita, però di vedere un oggetto, un’immagine, qualcosa creato dalla natura e subito mi si accende la lampadina.

La stessa cosa è capitata giorni fa.

Sono andata 4 giorni in Istria, luogo che amo perché sento molto mio in quanto i miei genitori sono nati lì, anche se poi hanno dovuto lasciare le loro case, ma di questo ve ne parlerò nel prossimo post perché è un argomento che ho molto a cuore.

Dicevo che sono stata in un posto che amo molto e dove ritorno sempre con piacere e cioè vicino a Parenzo, bellissima cittadina sul mare.

Oramai sono anni che torniamo in un bellissimo campeggio, super attrezzato, pieno di attività ricreative, attrazioni, sport e divertimenti… ma a noi tutto ciò non interessa… Noi stiamo sempre nella nostra piccola spiaggetta dove oramai ci sentiamo a casa.

Il camper a pochi metri dal mare, i bimbi che scorrazzano in bici in totale tranquillità e vanno a cercare i granchietti sugli scogli, e io che tra una nuotata e l’altra me ne sto in spiaggia a godermi il sole e a pensare….

Quest’anno ho trovato una sorpresa che gli anni scorsi non c’era….hanno risistemato la spiaggia aggiungendo tonnellate di sassi…..e che sassi!

Ho trovato dei sassi bellissimi, come non ne avevo mai trovati prima. Liscissimi, levigatissimi, sottili e con delle forme ovali, tonde, lunghe… Alcuni sembravano dei confetti, altri dei piccoli ovetti e altri ancora talmente variegati da sembrare delle pietre semi-preziose. Come resistere!

All’inizio ero un po’ vergognosa….lo so che non si fa, ma non ho potuto resistere, così giorno dopo giorno, come una formichina ne ho presi un po’….non tanti eh! La spiaggia c’è ancora, anche se avrei voluto prendere un rimorchio e portarmela via tutta…

Comunque ho fatto un po’ di scorta e ora sono pronta per sperimentare nuove creazioni.

Innanzitutto devo forarli, cosa non semplice, non essendo molto pratica nell’uso di trapani e utensili vari. Userò il mio simil Dremel, sperando di non fare malanni.

E poi ho un progetto legato ai sassi….ma ve ne parlerò in seguito…..

A presto!

qualcosa bolle in pentola

Qualcosa bolle in pentola….emozione!

Non resisto più…..dovevo dirlo a qualcuno anche se non posso ancora anticipare nulla…

Posso solo dire che sono stata contattata da un blog di life style, moda, cucina e tanto altro per un servizio fotografico ed un’intervista concernente la mia passione di “designer di gioielli” come dicono quelli fighi.

illustrazione moda

Con questo non voglio montarmi la testa, ci mancherebbe, ma mi ha fatto molto piacere e mi ha riempita di soddisfazione, specialmente perchè non ho fatto nulla per essere trovata.

Sicuramente è una gratificazione per tutto il lavoro e sacrifici che faccio giornalmente.

Non è facile gestire tutto. La giornata ha solo 24 ore e io, come tante donne, devo trovare il tempo per il lavoro, la famiglia, la gestione della casa, spesa, pulizie, stiro…….e poi anche per la mia passione che mi sta prendendo sempre più tempo.

donna stressata che fa tutto

Spesso mi viene chiesto “ma coma fai?” e io rispondo che faccio quello che posso, a volte trascurando un pò la casa e rubando qua e là momenti nella frenetica quotidianità (foto)

E’ complicato, incasinato e a volte stancante ma non posso farne a meno. Creare per me è un’esigenza, un bisogno, una necessità.

E’ qualcosa che nasce da dentro e che poi deve essere realizzato, deve prendere forma. Non creo per vendere, creo perchè mi piace, mi da gioia, mi fa star bene.

donna con i muscoli

Ovvio che fare un paio di orecchini mentre mescolo il ragù, o postare una foto nel mio negozio di Etsy mentre sono in bagno non è il massimo ma non ho alternative.

Il mio sogno sarebbe avere una bottega artigiana con laboratorio annesso, sapete quelle che si trovano nei borghi antichi della Toscana o nei paesini del Lago di Garda? Ecco, quando vado da quelle parti mi vedo già lì a creare nel mio atelier creativo. Sò già come lo farei, arredamento, luci e colori.  Ma è solo un sogno che rimarrà tale. Intanto faccio quello che riesco e poi magari quando andrò in pensione a 70 anni aprirò il mio negozietto.

Stay tuned!

 

 

 

Estate 2017! Tante novità colorate e frizzanti.

Estate….ti aspettiamo con ansia!

Eh già, dopo questa primavera turbolenta diciamo che si inizia a sentire aria d’estate, voglia di mare, di stare sotto il sole per la prima tintarella che ci rende tutte più belle, più desiderose di piacere.

estate -collana etnica turchese e verde con bellissima donna di colore

Abbiamo voglia di indossare abiti più leggeri, con fantasie colorate, di scoprire la nostra pelle e di avere più cura di noi stesse.

Questo succede perché siamo stufe di stare infagottate sotto maglioni e giubbotti invernali. Ora basta! E’ arrivato il momento di uscire dal letargo, di muoverci, uscire, farci belle. Ci attendono mesi caldi..estate…

collana estiva in argilla giallo ocra e turchese estate

Chi può va al mare, ma anche per chi resta in citta l’atmosfera cambia. Si avverte nell’aria la voglia di leggerezza, i caffè all’aperto sono pieni di gente che si gode l’aperitivo in compagnia di un’amica, le vetrine sono un tripudio di colori che invogliano ad osare con nuove tendenze e nuovi colori.

Pure io quest’anno mi sono messa a creare cose nuove, diverse dal solito che troverete anche nel mio negozio su ETSY.

 estate 2017 -collana rosa e giallo con cascata di perle

Sono una persona che si stufa di fare sempre le stesse cose e si vede. Basta guardare la mia produzione degli ultimi anni e ci sono sempre cose nuove, diverse. Sono fatta così…la mia mente non si ferma mai.

La domanda che mi fanno più di frequente è “ma dove trovi tutte le idee?”. Bella domanda.

Io dico che mi vengono e basta. Sembrerà strano ma nella maggioranza dei casi è così.

Mi distendo,  chiudo gli occhi e mi appaiono le immagini delle cose da fare. Molte me le dimentico ma alcune mi rimangono impresse e poi le realizzo.

estate - donna distesa sull'erba

 

A volte faccio degli schizzi che poi dimentico ma capita anche che li ripesco e ci lavoro su.

Cerco e trovo anche ispirazione dal web. Diciamo che Pinterest è una risorsa inesauribile di idee e foto bellissime.

Come detto e ribadito molto volte a me non piace copiare anche se lo fanno tutti e all’inizio l’ho fatto pure io ma ho sempre cercato di aggiungere del mio, creare qualcosa di unico e inconfondibile.

estate 2017 -collana boho chic verde acido lime

Capita anche adesso di prendere spunto dalle tendenza moda ma poi elaboro a modo mio e faccio delle cose completamente diverse da quello che avevo pensato.

Mi è capitato spesso di inventarmi delle cose nuove, che non si vedono in giro e poi, nel giro di qualche mese, viste su internet, mercatini e negozi. Mi sono spesso chiesta se fosse una coincidenza o cosa….mah chi lo sa.

collana fuxia e arancio con semi di tagua estate

Diciamo che è sempre meglio essere copiati che copiare, almeno se proprio si deve sarebbe giusto farlo con intelligenza senza farsi sgamare, come mi è successo diverse volte, ma non voglio entrare in polemiche inutili.

Io intanto vado avanti per la mia strada. Sto preparando tante cose nuove ed originali per la prossima estate.

Se volete vedere tante novità visitate il mio Etsy shop.

 

UN REGALO PER VOI PER DIRVI GRAZIE!

Un regalo per voi, proprio così!

Ho deciso di fare un regalo a chi mi segue, chi mi sostiene, chi mi da ogni giorno la carica per proseguire questo mio percorso creativo. Allora ho pensato di fare un’estrazione a sorte tra chi mi indicherà il suo colore preferito, così riceverà qualcosa di personalizzato, creato in esclusiva per voi.

un regalo per voi

 

Che ne dite? Oltre a fare un omaggio, spero gradito, posso anche capire quali sono i colori che vi piacciono di più in modo da poter creare delle cose che rispecchino i vostri gusti.

In questi ultimi mesi ho ricevuto tantissime soddisfazioni dalla mia pagina facebook. Anche se non vi vedo ricevo sempre delle belle dimostrazioni da parte vostra che mi riempiono di gioia ed è proprio per questo che ho deciso di fare un regalo ad una di voi.

un regalo per voi - mazzolino di margherite

Ogni giorno aumentano le nuove amiche e anche se non ci conosciamo personalmente si riesce a percepire che dall’altra parte dello schermo ci sono persone vere, buone, di cuore, almeno per me è così. Io non parto mai prevenuta, penso sempre che le persone siano in buona fede, almeno io mi pongo così.

amiche che ridono insieme

 

Questo non vuol dire essere ingenua o tonta, assolutamente. Ho un bel caratterino pure io, ve lo assicuro ma lo tiro fuori solo quando vengo delusa o tradita ma per fortuna succede molto raramente.

Ho visto che se ti poni in modo aperto, positivo poi ricevi sempre qualcosa di buono in cambio.

un regalo per voi - cuore di ciliegie

E’ una sorta di sintonizzazione emozionale.

Io negli anni sono cambiata molto….la vita mi ha cambiato e per fortuna in meglio.

Fino a qualche anno fa ero molto più chiusa, diffidente, passavo spesso per quella “che se la tirava” mentre era solo timidezza, insicurezza, paura di espormi troppo.

Poi sono successe delle cose nella mia vita che mi hanno fatto cambiare approccio verso l’altro.

Ora non sto qui a tediarvi con i miei problemi ma diciamo che con la nascita dei miei due tesori sono stata graziata e mi è stata data una seconda possibilità ed io l’ho presa al volo….e come per incanto tutto è cambiato.

Ho capito sulla mia pelle cosa significa il potere del pensiero positivo, la legge dell’attrazione. E’ successo tutto con molta naturalezza, senza forzature, così, in modo semplice e spontaneo.

 

amiche anni 20 sorridenti che si tengono per mano

Quando ero incinta dei miei due gemelli ero un po’ nel panico, lo ammetto…. Mi dicevo “come farò a fare tutto da sola?” , “dovrò rinunciare alla mia attività creativa”  e tante altre paranoie giustificabili. Diciamo che a parte la gravidanza, particolarmente difficile ed i primi mesi, altrettanto complicati, la mia creatività si è quintuplicata, nonostante la mancanza di sonno e di tempo.

Non so come ma sono riuscita a fare tutto e anche ora che i miei bimbi hanno quasi 10 anni riesco a gestire tutto….male, ma tutto! E’ cambiato il mio modo di vedere la vita, di godermi ogni piccolo attimo, sono diventata anche più egoista, lo ammetto, ma credo che sia meglio avere una mamma sempre allegra e disponibile che una mamma frustrata perché deve fare tutto al meglio e poi non ci riesce.

mani che si stringono

Ho notato il cambiamento soprattutto nei rapporti umani. Ho intrecciato più amicizie ora che mai, e parlo di amicizie, non solo di conoscenze. Ho visto che essendo più aperta e disponibile ricevo altrettanto indietro e la cosa è bellissima. è un’energia circolare che ritorna.

Proprio per questo ho deciso di fare un regalo per voi, non a tutte certo, ma se la cosa sarà apprezzata potrei ripetere l’esperienza. Donare è bello!

Lo vedo mentre faccio i mercatini, lo leggo nei social, lo percepisco in ogni aspetto della mia vita e di ciò ne sono felice. Se poi ci sono persone negative, invidiose le lascio stare, ce ne saranno sempre ma io vado avanti nella mia strada.

le amiche di Sex and the City

Io non sono invidiosa degli altri….anzi….se una vicina di mercatino, che magari vende bigiotteria, fa buoni affari sono contenta per lei e mi congratulo per il suo successo. Se fa delle cose belle mi complimento con lei…questa non è falsità ma semplicemente condividere una passione. Ovvio che se poi questa stravende e io non vendo un piffero mi dispiace, non sono mica Madre Teresa ma apprezzo chi crea, chi ha inventiva e passione e se quello che fa viene apprezzato mi fa solo che piacere.

Dopo tutta sta pappardella volevo comunque ringraziare tutte voi che mi seguite e proprio per questo voglio premiare una di voi.

E allora cosa aspettate? Andate sulla mia pagina di facebook e partecipate all’estrazione!

Grazie!